Varietà di pitbull più indicate per una famiglia con i bambini

Il cane è davvero il migliore amico dell'uomo. Non ci sono molti dubbi in merito. Molte sono le razze e molti sono i cani di razza che aspettano con impazienza di essere adottati e di trascorrere la loro vita come parte integrante di una famiglia pronta ad accoglierli e amarli. Tra le razze più amate e discusse c'è il pitbull.

A dire la verità con la parola pitbull siamo abituati a intendere la razza del cane, tuttavia, la parola pitbull racchiude un gruppo di razze, quelle allevate per i combattimenti, attività che fortunatamente sono state bandite e rese illegali.

Resta il fatto che di cani pitbull ne esistono diversi e ognuno presenta le sue proprie caratteristiche.

Quando si sceglie di adottare un cane è importante essere convinti della propria scelta, poiché il cane non è un giocattolo e tantomeno un passatempo. È un essere vivente che richiede e merita cure e attenzioni, che sono onore e obbligo del padrone, sempre e in ogni circostanza.

Dall'American Pitbull Terrier al Red Nose Pitbull, passando per il Blue Nose Pitbull, il Bull Terrier, il Monster Blue Pitbull, il Pitbull Cobra e altri, di varità di pitbull ce ne sono oltre la decina e ognuna presenta tratti distintivi e caratteristiche comuni con altre. Insomma, in materia di pitbull resta solo l'imbarazzo della scelta. Ma sempre consapevole.

Pitbull e bambini: il pitbull è un cane per famiglie?

Sono diverse le famiglie che sognano di adottare un cane pitbull, ma che contemporaneamente sono frenate dal dubbio che questa razza possa non essere particolarmente adatta alla convivenza con i cuccioli d'uomo.

I pareri degli esperti però non lasciano spazio a incognite: tutto dipende da come si educa il cane.

Meglio ancora se il pitbull diviene parte della famiglia da cucciolo, così da poter crescere insieme ai bambini ed essere educato (ed eventualmente addestrato) dal padrone già dai primissimi mesi.

Ecco, quindi, che se ben educato sin da cucciolo, il pitbull è perfetto per vivere insieme ai bambini, rivelandosi un vero e proprio compagno di vita e di giochi.

È da sottolineare con estrema chiarezza, però, che il cane non è una tata e per tale motivo non bisogna mai smettere di mantenere una certa supervisione sulle situazioni: i bambini, infatti, per via della loro età e della loro ovvia inesperienza, non sono in grado di cogliere certi segnali che il cane lancia in caso di disagio o fastidio.

Può capitare che durante il gioco i bambini tirino orecchie e coda del cane, gli mettano inavvertitamente le dita negli occhi o semplicemente accarezzino il cane “nel modo sbagliato” e questi atteggiamenti non sono graditi dall'animale, che molte volte lancia le prime avvisaglie di insofferenza. È qui che l'adulto deve intervenire, per evitare situazioni spiacevoli, tanto ai danni del bambino, quanto ai danni del cane.

Varietà di pitbull: quali sono quelle più adatte ai bimbi?

Nonostante potenzialmente tutti i cani possano essere adatti a vivere con i bambini, è possibile trovare due varietà di pitbull che presentano caratteristiche particolarmente apprezzate dai genitori e, di conseguenza, dai loro figli, anche piccoli. Si tratta di due razze molto amichevoli e giocherellone, un vero elisir di gioia per ogni bambino.

Ecco quali sono le varietà pitbull consigliate

  1. Staffordshire Bull Terrier. Lo Staffordshire Bull Terrier è agile, muscoloso, intelligente e giocherellone, ma a convincere maggiormente è la sua predisposizione all'essere amichevole, soprattutto con i bambini. Viene infatti considerato come un perfetto cane per le famiglie, una vera ricchezza anche, e soprattutto, per i più piccoli.
  2. Spike. Lo Spike Pitbull si presenta come un incrocio con il cane dalmata, a cui deve il particolare manto a macchie. È un cane tranquillo che ama spendere le proprie energie a giocare, risultando così perfetto per la convivenza con i bambini, che lo adoreranno da subito!

Non tutti i bambini hanno la fortuna di poter crescere insieme a un animale domestico, una vera e propria fonte inesauribile di coccole e amore, ma anche fiducia, lealtà e rispetto.

Sono valori importanti che segnano la vita dei più piccoli, fornendo loro una marcia in più, un vero tesoro, per la loro vita presente e futura.

Come prendersi cura del proprio cane

Prendersi cura del proprio cane prevede una serie di attività e di attenzioni, che vanno dalla tolettatura all'alimentazione corretta, senza dimenticare le cure mediche e la prevenzione, a cui si affiancano anche altre attenzioni al loro benessere generale.

Alimentazione, movimento quotidiano e sonno di qualità sono fondamentali per garantire al cane una vita in salute e piena di energia: per questo è importante scegliere il cibo giusto, fare passeggiate adeguate alle necessità del cane e dotare il nostro amico a quattro zampe di una soluzione dedicata al sonno che sia innanzitutto confortevole e di qualità.

Dormire bene è essenziale: scegliere la cuccia, il tappetino, il materassino che siano validi è doveroso.

Lo sa bene Cuccioletti By Baldiflex che da sempre si pone come obiettivo la salute del riposo dei nostri amici pelosi, senza dimenticare ogni tipo di accessorio che potrebbe semplificare la vita dei padroni e rendere felici cani e gatti.

Sono i dettagli a fare la differenza, anche in materia di articoli per animali. Provare per credere!

Potrebbero interessarti...

Cuccia tappeto rinfrescante cani Olaf CucciolettiCuccia tappeto rinfrescante cani Olaf Cuccioletti arrotolabile
Cuccia tappeto rinfrescante cani e gatti Olaf
Prezzo scontatoDa €50,90 Prezzo di listino€63,70
Cuccia cani impermeabile rinfrescante Tobia CucciolettiCuccia cani impermeabile rinfrescante Tobia Cuccioletti lato
Cuccia cani impermeabile Tobia
Prezzo scontatoDa €58,32 Prezzo di listino€72,90
Coprisedile cani per auto idrorepellente grande CucciolettiCoprisedile cani per auto idrorepellente grande Cuccioletti arrotolabile
Coprisedile cani per auto idrorepellente grande
Prezzo scontato€29,52 Prezzo di listino€36,90