Insegnare al cane a usare la traversina

Adottare un animale è un atto d'amore, tanto nei confronti dell'animale, quanto nei confronti di noi stessi. Una volta entrato a fare parte della nostra famiglia il cane potrebbe iniziare a fare i suoi bisogni in giro per tutta la casa: come fare a insegnare al cane a usare la traversina?

Che abbiate deciso di vivere con un cucciolo o di adottare un cane adulto ma di piccola taglia, potrebbe esservi utile insegnare al vostro amico a quattro zampe a usare la traversina. Si tratta di una procedura che richiede pazienza e costanza, ma non vi arrendete, perché il successo arriverà ben presto!

L'utilizzo della traversina potrebbe esservi utile per un periodo di tempo limitato, o anche a lungo termine, quindi non abbiate fretta e siate comprensivi con il vostro cane, che a sua volta ce la metterà tutta per imparare. Non dovrete attendere molto per raggiungere l'obiettivo, ma la verità è che tutto dipende da voi e dal vostro cane.

Cos'è la traversina e come può aiutarci se abbiamo un cucciolo

Può capitare che nel percorso di vita insieme al nostro cane non si abbia la possibilità di fargli fare i bisogni durante la passeggiata fuori. Quando sono cuccioli, o quando sono anziani, per esempio, ma può capitare qualsiasi altro impedimento e potrebbe rendersi indispensabile mettere il cane nella situazione di fare in casa i suoi bisogni. Come? Usando la traversina.

La traversina è un tappetino usa e getta, perfetto per i bisogni dei cani, perché ha un lato impermeabile e un lato morbido e assorbente. Si può acquistare facilmente, nei supermercati, ma anche nei negozi dedicati ai prodotti per animali: se state pensando di adottare un cucciolo fatene una bella scorta!


Come fare per insegnare al cane a usare la traversina?

Gli step da seguire sono pochi e davvero semplici. Ecco alcuni consigli:

  1. Posizione della traversina. La prima cosa da fare una volta acquistate le traversine è pensare a dove posizionarla. L'ideale è un punto della casa che sia di pratico accesso al vostro cane e contemporaneamente che non sia troppo “in vista”, così da lasciare all'animale un po' di tranquillità, ma senza isolarlo. Scegliere la posizione giusta è fondamentale e una volta scoperta bisognerebbe cercare di mantenerla invariata per non confondere le idee al cane. Tuttavia, almeno inizialmente, potrebbe rendersi necessario il posizionamento di diverse traversine, così che il cane non abbia bisogno di andare a cercarle, ma in caso di necessità le troverebbe subito lungo il suo percorso, riducendo al minimo il rischio di sporcare il pavimento. Cercate, se vi è possibile, di posizionare le traversine prima che il vostro amico a quattro zampe entri per la prima volta in casa, così troverà tutto pronto e gli sarà più facile utilizzare la traversina per i suoi bisogni.
  2. Attenzione ai tappeti. Un accorgimento utile potrebbe essere quello di togliere momentaneamente i tappeti di casa, per non dare messaggi errati al cane, che potrebbe vederli tutti come luoghi in cui fare i propri bisogni, senza comprendere che è solo la traversina il posto adibito. Se scegliete di utilizzare più traversine è ancora più importante ridurre al minimo il numero dei tappeti, perché il cane rischierebbe di confondersi.
  3. Costanza. Inizialmente può sembrare scontato, ma può capitare di lasciarsi sopraffare e decidere dopo poco di rimandare l'insegnamento. Insegnare al cane a utilizzare la traversina richiede impegno, ma è sono continuando a provarci che si otterranno i risultati sperati. Ci vuole quindi costanza: continuate a posizionare la traversina al suo posto e presto avrete successo. Cercate di non arrendervi ai primi tentativi; è vero, non è simpatico trovare i bisogni del cane in giro per la casa, ma sappiate che è solo un momento e che, pazientando, passerà in fretta.  
  4. Premi. I premietti sono molto importanti per comunicare al cane che è stato bravo e ha fatto qualcosa correttamente.  Come sempre si fa quando si vuole insegnare al cane a fare qualcosa di particolare, i premi sono degli ottimi alleati. Quando il cucciolo inizia a utilizzare la traversina per i suoi bisogni ecco che un buon modo per fargli capire che deve continuare così è quello di premiarlo. E come premiare i nostri cani se non con appetitosi snack che adorano?
  5. Attenzione a letti e divani. Per i primi tempi di vita insieme al nostro cane è molto importante controllarlo spesso, perché potrebbe capitare che venga attratto dai letti e dai divani, rischiando di sporcarli e creando un vero disagio alla famiglia umana che dovrà poi procedere nella pulizia, investendo tempo ed energie.

Errori da evitare quando si insegna al cane a usare la traversina

Non esiste una lista di cosa fare e cosa non fare, soprattutto in materia di educazione dei cani, ma ci sono alcuni consigli che chi è più esperto può dare a chiunque lo necessiti.

Quando si vuole insegnare al proprio cucciolo a usare la traversina per i propri bisogni è importante non sgridare il cane spingendolo verso la traversina dopo che l'animale ha fatto i suoi bisogni altrove, poiché questo tipo di comportamento potrebbe dare vita al risultato opposto; il cane infatti rischia di associare la traversina alla rabbia del padrone e tenderà a non avvicinarsi più a lei.

Qualora dovesse capitare qualche incidente di percorso non temete, ma ricordatevi di disinfettare tutto molto bene, cercando di eliminare gli odori, così il cane non sentirà e non sarà tentato di rifare i bisogni in quel punto.

Cane

Best seller

Materassino per cane in memory foam PedroMaterassino per cane in memory foam Pedro
Materassino per cane in memory foam Pedro
Prezzo scontatoDa €69,52 Prezzo di listino€86,90
Disponibile
Materassino pieghevole per Gatto RyanMaterassino pieghevole per Gatto Ryan
Materassino pieghevole per Gatto Ryan
Prezzo scontato€47,92 Prezzo di listino€59,90
Disponibile
Borsa trasportino per cane DollyBorsa trasportino per cane Dolly
Borsa trasportino per cane Dolly
Prezzo scontato€31,12 Prezzo di listino€38,90
Disponibile