Pagamenti e Fatturazione

Quali metodi di pagamento puoi utilizzare su Cuccioletti?


Contrassegno


Per la consegna in contrassegno è previsto un supplemento di € 10,00 sul prezzo dell’ordine.

L’ordine sarà processato soltanto in seguito di una conferma scritta da parte del cliente, che sarà possibile dare rispondendo all’e-mail inviata da uno dei nostri operatori. In assenza di tale conferma scritta, l’ordine sarà ritenuto incompleto.

Per ordini superiori a € 499,99 sarà sempre richiesto un acconto del 30% da pagare con Bonifico Bancario oppure Paypal.

L’unica modalità di incasso accettata dal corriere sono i contanti. L’importo massimo del contrassegno è di: € 999,99 a spedizione. Per importi superiori saranno accettati soltanto assegni circolari.

Si ricorda che il corriere è sempre tenuto a rilasciare una ricevuta di pagamento che invitiamo a conservare in quanto attestazione di avvenuto pagamento.


Carta di credito


Scegliendo di pagare tramite Carta di Credito, il pagamento verrà effettuato tramite il sistema sicuro diPayPal, società del gruppo eBay, che garantisce la massima sicurezza per gli acquisti online.

Circuiti accettati: VISA, MASTERCARD, POSTEPAY.

PayPal consente a chiunque possieda un indirizzo e-mail di inviare pagamenti online in modo facile, veloce e sicuro.

La registrazione al servizio di Paypal non è necessaria ed è possibile effettuare pagamenti istantanei in tutta sicurezza con la propria carta di credito. PayPal esegue la crittografia automatica delle informazioni riservate mediante il protocollo Secure Sockets Layer (SSL) con una lunghezza della chiave di crittografia pari a 128 bit. La procedura è veramente semplice.

Dopo aver effettuato l’ordine, il cliente sarà indirizzato verso il server sicuro PayPal dove dovranno essere inseriti i dati relativi alla carta di credito e i dati personali; seguirà una notifica immediata dell’avvenuto pagamento.

Le informazioni personali rimarranno protette e saranno utilizzate solo dal sito PayPal al fine esclusivo del pagamento dell’ordine; noi riceveremo da PayPal ed in tempo reale un’email con la conferma dell’avvenuto pagamento.


Bonifico anticipato


È possibile pagare l’ordine tramite bonifico alle seguenti coordinate bancarie:

Beneficiario:
Baldi s.r.l.
Banca: CREDEM
IBAN IT22D0303270440010000090401
BIC BACRIT21725

È possibile inviare la copia contabile del bonifico all’indirizzo info@cuccioletti.it in modo da poter accelerare l’evasione dell’ordine.


Vuoi ricevere fattura per il tuo acquisto?

Baldi s.r.l. si avvale della legge sul commercio elettronico per i fini fiscali.

Operazione ai fini iva non soggetta all’obbligo di emissione della fattura Art. 22, C.1, N. 1 DPR 633/72 e non soggetto d’ obbligo di certificazione fiscale Art. 2, Lett. 0, DPR 696/96

  1. Per ogni acquisto effettuato ed evaso, soltanto se richiesta all’atto dell’ordine, viene rilasciata regolare fattura intestata al cliente come previsto dalla citata legge.

  2. Il pagamento della fattura si intende assolto in quanto deve essere precedentemente effettuato durante la procedura di pagamento con PayPal, Bonifico Bancario o altro pattuito.

  3. La fattura fiscale di acquisto, se richiesta dall’acquirente entro 48h dal momento dell'acquisto, viene inviata online in formato pdf, entro 10 gg dalla data di acquisto all’indirizzo e-mail dal quale viene richiesta.

  4. Per richiedere la fattura scrivere a amministrazione@baldiflex.it inserendo nome, cognome, codice fiscale, numero d’ordine e codice di autorizzazione della transazione (per pagamenti con carta di credito) o numero di cro (per pagamenti con bonifico).

  5. Qualora all’atto dell’ordine non venga richiesta la fattura, sarà applicata la suddetta legge per il commercio elettronico. Non saranno in alcun modo emesse fatture richieste oltre 48h dal momento dell'acquisto.

  6. I nostri prodotti non sono configurabili come dispositivi medico-sanitari ai sensi del D.L. 46/1997 e pertanto non sono fiscalmente detraibili. Baldi S.r.l. non si ritiene responsabile per ogni eventuale problema che possa sorgere in sede di certificazione fiscale. Inoltre,non essendo configurabili come dispositivi medico-sanitari, non viene applicata l’aliquota I.V.A. agevolata del 4%.