Chiunque ne abbia uno lo sa: i labrador dormono tantissimo! Per il migliore dei riposi, serve la migliore cuccia da interno per un labrador!

Scegliere la cuccia per un labrador

I labrador sono eterni cuccioloni: impossibile non amarli! E quando si ama così tanto il proprio amico peloso scegliere la cuccia diventa più difficile perché, giustamente, gli si vuole garantire il massimo della comodità. A maggior ragione quando si parla di labrador: questi cagnoloni danno l'impressione di dormire sempre e si meritano di farlo nel miglior modo possibile. Vediamo quindi qual è la cuccia da interno ideale per un labrador!
La cuccia perfetta dovrà risultare addirittura più allettante del letto e del divano, per liberare la casa da un'invasione di peli indesiderati e abituare il cane a riposare nei luoghi desiderati. Vediamo quindi cosa prendere in considerazione per la scelta!

Le caratteristiche della cuccia per labrador

Per scegliere la cuccia da interno ideale per un labradorbisogna tener conto di alcune caratteristiche fondamentali:

  • Il materiale. Comodità e resistenza sono le parole d'ordine, perché sappiamo bene quanto possa essere esuberante un labrador. Controlla quindi bene le rifiniture e, trattandosi di cucce da interno, preferisci un rivestimento in cotone fresco e leggero. Molto importante è poi l'imbottitura. Un labrador è un cane molto attivo ed ha quindi bisogno non solo di comodità ma anche di sostegno per preservare le sue articolazioni, soprattutto quando è adulto o anziano. Per questo un interno in memory foam è sicuramente la scelta migliore;
  • La lavabilità. Quando è un cucciolo o è anziano, il vostro labrador potrebbe lasciarsi prendere dall'emozione e bagnare la sua cuccia. Senza considerare che un cane di questo tipo ha bisogno di fare spesso passeggiate e giretti all'aperto, quindi è facile che sporchi la cuccia avendo giocato in posti poco puliti. Per tutti questi motivi la lavabilità è fondamentale. Scegli quindi modelli completamente sfoderabili che possano essere comodamente infilati in lavatrice;
  • L'accessibilità. I bordi rialzati di una cuccia sono il massimo del comfort perché permettono al tuo labrador di appoggiarsi. Se però questi bordi circondano l'intero giaciglio rischiano di renderne difficile l'accesso, soprattutto per cuccioli e cani anziani. Meglio quindi scegliere cucce da interno che non siano completamente circondate da bordi rialzati ma mantengano libero qualche lato.

Le dimensioni della cuccia per labrador

Un altro fattore fondamentale per scegliere la cuccia da interno ideale per un labrador sono ovviamente le dimensioni. Non è facile come può sembrare: la cuccia perfetta non deve essere troppo grande, per far sentire il cane protetto e abbracciato, né troppo piccola, per permettergli di muoversi liberamente e assumere le posizioni che più gli piacciono. Due sono i consigli fondamentali in questo caso:

  • Anche se il tuo labrador è solo un cucciolo, nello scegliere le dimensioni della cuccia considera di avere già un cane adulto. Infatti crescono in fretta e una volta che si sono affezionati a una cuccia non è il caso di sostituirla;
  • Quando sei indeciso su due misure diverse, scegli quella più grande. Se ci fosse dello spazio in eccesso, può essere riempito con cuscinetti e coperte, ma se fosse troppo piccola risulterebbe scomoda!

Le dimensioni di una cuccia per labrador dipendono naturalmente dalle caratteristiche specifiche del tuo amico peloso, ma generalmente si aggirano sui 100x60 cm circa, 115x70 se il cucciolone è particolarmente grosso.

La nostra proposta

Dove trovi una cuccia che abbia tutte queste caratteristiche? Naturalmente nel nostro e-commerce!
La nostra proposta per un labrador è il modello Pedro, ma se tu e il tuo cane preferite altre fantasie vi basterà scegliere fra tutti gli altri modelli con le stesse caratteristiche!