Portare il cane o il gatto a letto: pro e contro

“Il cane è l’unico mammifero in grado di vivere realmente con noi, e non semplicemente accanto a noi.”

 

Fa male alla salute? Può arrecare qualche fastidio? Disturberà il mio sonno? Queste sono le domande più frequenti che si fa chi vorrebbe dormire con il proprio animale domestico.Per dare una risposta a questa domanda, abbiamo stilato una lista di pro e contro.

Portare il cane o il gatto a letto: i pro

1 – Aiutano a rilassarci

Le fusa del gatto, il respiro cadenzato del cane aiutano a conciliare il sonno e a favorire il rilassamento. Averli sul letto può essere un aiuto per chi soffre di insonnia o fa fatica ad addormentarsi.

2 – Tengono caldo

D’inverno, quando fuori dal letto la temperatura è bassa, un animale domestico acciambellato funge da stufetta calda e rassicurante, in più è ecologica e a costo zero, cosa volere di più?

3 – L’animale sarà felice

Per alcuni cani o gatti il momento di coricarsi assieme al padrone è uno dei più belli della giornata, assieme alla pappa e alla passeggiata quotidiana. Perché dunque privarli di una simile gioia?

4 – Alleviano gli stati di ansia

Il cane ci fa sentire protetti e al sicuro, il gatto allevia lo stress e, in generale, un animale domestico ha il potere di innalzare i livelli di ossitocina, l’ormone dell’amore, nel nostro organismo.

Portare il cane o il gatto a letto: i contro

1 – Disturbano il sonno

L’animale durante la notte può muoversi, reclamare cibo, voler uscire dalla camera. Tutti questi episodi interrompono il ciclo del sonno e riaddormentarsi poi può essere difficile. Se il tuo cane o gatto ha l’abitudine di svegliarsi spesso durante la notte, forse può essere una buona idea farlo dormire nella cuccia.

2 – Possono aggravare allergie o stati d’asma

Chi ha delle allergie deve assolutamente evitare di portare il cane o il gatto in camera da letto e, soprattutto, deve provvedere a passare l’aspirapolvere almeno una volta al giorno per evitare l’aggravarsi dei sintomi.

3 – Giocano il ruolo del terzo incomodo

Eh sì, un cane o un gatto, al pari di un bambino, possono piazzarsi in mezzo al letto, a mo’ di barriera tra te e il tuo partner e addio intimità di coppia.

4 – Portano batteri e parassiti nel letto

Per quanto pulito, un animale domestico trascorre buona parte della sua giornata sul pavimento di casa o, ancor peggio, fuori all’aperto. Tutto quello che tocca, inevitabilmente, lo porta sul letto dove dormi. Senza contare poi il rischio di pulci, zecche e altri parassiti. Se decidi di far dormire il cane o il gatto con te, è bene lavarlo spesso, anche con lo shampoo a secco o con delle apposite salviette igienizzanti e usare con assiduità antipulci e antiparassitari.

CaneGatto

Best seller

Materassino per cane in memory foam PedroMaterassino per cane in memory foam Pedro
Materassino per cane in memory foam Pedro
Prezzo scontatoDa €69,52 Prezzo di listino€86,90
Disponibile
Materassino pieghevole per Gatto RyanMaterassino pieghevole per Gatto Ryan
Materassino pieghevole per Gatto Ryan
Prezzo scontato€47,92 Prezzo di listino€59,90
Disponibile
Borsa trasportino per cane DollyBorsa trasportino per cane Dolly
Borsa trasportino per cane Dolly
Prezzo scontato€31,12 Prezzo di listino€38,90
Disponibile