Come portare il cane fuori quando piove

“Uno crede di portare fuori il cane a fare pipì mezzogiorno e sera. Grave errore: sono i cani che ci invitano due volte al giorno alla meditazione.”

Portare il cane a spasso quando fuori piove a catinelle non fa piacere a nessuno. La passeggiata giornaliera è infatti un momento di svago per l’animale e di relax per il suo padrone, ma con delle condizioni meteorologiche avverse diventa più una costrizione che un piacere.

I bisogni del cane però non aspettano e nemmeno la sua necessità di sgranchire le gambe, quindi che diluvi o che ci sia un sole splendente, la passeggiata s’ha da fare! Ecco per te qualche consiglio su come portare il cane fuori quando piove.

 

1) Porta il cane fuori anche con la pioggia, parola di veterinaio!

Il cane ha i suoi bisogni fisiologici a cui pensare e se non vuoi rischiare di trovare qualche spiacevole sorpresa in casa, devi per forza uscire. Non devi aver paura che l’acqua possa far male al tuo amico peloso, non c’è alcun rischio per la sua salute. L’unico problema che dovrai affrontare è che con tutta probabilità il cane non avrà alcuna voglia di uscire. Devi quindi rendere questa esperienza il più piacevole possibile, portando con te la sua pallina preferita e ricompensandolo con un biscottino al rientro.

 

2) Scegli l’abbigliamento giusto

Tu indossa una giacca pesante e galosce di gomma, per il tuo cane invece puoi scegliere dei deliziosi impermeabili se è di piccola taglia oppure dei teli impermeabili se è più grande. Esistono in commercio degli indumenti per cani waterproof e resistenti al vento e, addirittura, degli ombrelli appositi da attaccare direttamente al collare. Potrai sbizzarrirti come meglio credi!

 

3) Scegli il posto giusto

Evita ovviamente i campi e i prati con la fanghiglia altrimenti ripulire il cane diventerà un’impresa. Scansa anche le strade affollate e trafficate. L’ideale sarebbe trovare un luogo alberato così che i rami e le foglie possano filtrare il cadere della pioggia e riparare un po’ il tragitto.

 

4) Asciugalo bene al rientro

Quando torni a casa, prendi un asciugamano caldo e passalo sul corpo del tuo cane. In alternativa, se il pelo è lungo e il cane non ha paura, puoi usare anche un phon così da asciugare il pelo e il sottopelo.

La cuccia calda e pronta ad aspettarlo sarà la giusta ricompensa per la faticaccia fatta!

Portare il cane fuori quando piove è un’esperienza da vivere con serenità, anche perché il cane è perfettamente attrezzato per affrontare al meglio il freddo e la pioggia e, con la dovuta protezione, l’animale non patirà il cambio di temperatura. Qual è la tua esperienza con le passeggiate sotto la pioggia?

 

Cane

Best seller

Materassino per cane in memory foam PedroMaterassino per cane in memory foam Pedro
Materassino per cane in memory foam Pedro
Prezzo scontatoDa €69,52 Prezzo di listino€86,90
Disponibile
Materassino pieghevole per Gatto RyanMaterassino pieghevole per Gatto Ryan
Materassino pieghevole per Gatto Ryan
Prezzo scontato€47,92 Prezzo di listino€59,90
Disponibile
Borsa trasportino per cane DollyBorsa trasportino per cane Dolly
Borsa trasportino per cane Dolly
Prezzo scontato€31,12 Prezzo di listino€38,90
Disponibile